Home Page Il Comune Arte e Storia Ultime notizie Manifestazioni Albo Pretorio Contatti

AGGIORNAMENTO DELL’ALBO COMUNALE DEGLI SCRUTATORI DEI SEGGI ELETTORALI

Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2013

AGGIORNAMENTO DELL’ALBO COMUNALE DEGLI SCRUTATORI DEI SEGGI ELETTORALI

Scadenza: 30 novembre 2013

SCARICA L’AVVISO E LA DOMANDA

I cittadini residenti, iscritti nelle liste elettorali del Comune, possono richiedere l’inserimento nell’Albo degli Scrutatori entro il mese di novembre di ciascun anno. La domanda, una volta accettata, resta valida fino alla mancata giustificazione, in caso di non presenza, alla nomina di scrutatore, alla richiesta di cancellazione da parte dell’interessato che va presentata entro il 31/12. L’Albo viene aggiornato ogni anno, entro il 15 gennaio dalla Commissione Elettorale Comunale ed affisso all’Albo Pretorio comunale. A coloro che non sono stati inclusi nell’Albo, viene notificata, per iscritto, la decisione della Commissione Elettorale Comunale, con indicazione delle motivazioni.

In occasione delle consultazioni elettorali gli scrutatori di seggio sono nominati dalla Commissione Elettorale Comunale che procede, anche alla redazione di una graduatoria degli scrutatori supplenti. Le nomine dei titolari vengono notificate agli interessati nel più breve tempo possibile e comunque non oltre il quindicesimo giorno precedente la data delle elezioni. L’eventuale impedimento deve essere comunicato entro 48 ore dalla notifica; in sostituzione, vengono chiamati secondo la graduatoria gli scrutatori supplenti la cui notifica deve avvenire non oltre il terzo giorno precedente la data delle elezioni.

 

L’informazione è rivolta a coloro che intendono svolgere le funzioni di Scrutatore di Seggio Elettorale.

Ufficio di riferimento: Ufficio Elettorale – piano terra – Servizi Demografici

Responsabile del Procedimento: Celeste Bertoia

Telefono: 0773/30262

Requisiti:

Essere elettore del Comune di Sermoneta;

Avere assolto agli obblighi scolastici

Non essere dipendenti del Ministero dell’Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;

Non prestare servizio nelle Forze Armate (o trovarsi in condizioni assimilate);

Non essere medico provinciale, ufficiale sanitario o medico condotto;

Non essere segretario comunale, né dipendente comunale addetto o comandato, anche temporaneamente, a prestare servizio presso l’ufficio elettorale;

Dichiarare di essere a conoscenza che tra le cause di incompatibilità è prevista anche quella di candidato alle elezioni;

Fare domanda entro il mese di novembre, in corrispondenza con la pubblicazione dello specifico avviso pubblico.

Riferimenti Normativi: L. 270/2005

 

Comments are closed.