Home Page Il Comune Arte e Storia Ultime notizie Manifestazioni Albo Pretorio Contatti

CHIESA DI SAN MICHELE ARCANGELO

Ultimo aggiornamento: 21 agosto 2014

<< COSA VISITARE

San Michele Arcangelo, costruita all’inizio dell’XI secolo sfruttando le rovine di un tempio pagano, è una fra le più antiche chiese del paese. La sua struttura è prettamente riconducibile allo stile romanico e si presenta con una pianta irregolare divisa in tre navate. Anch’essa, però, come le altre chiese di Sermoneta, ha subito nel corso dei secoli continue modifiche, tanto da risultare oggi una fusione di epoche e stili diversi, come dimostrano il portico, il soffitto a crociera e gli archi delle navate, tutti caratterizzati da forme derivanti dall’architettura gotica. Ad abbellire il suo interno trovano posto interessanti affreschi, molti dei quali, i migliori, attribuiti ad anonimi pittori. Gli affreschi sono stati tutti recuperati e sottoposti ad attento restauro. Di notevole interesse l’organo settecentesco, il battistero del 1603 e l’affresco raffigurante la Crocifissione. Dalla navata sinistra si accede, scendendo delle scale, alla cripta dove troviamo affreschi quattrocenteschi. In questa chiesa convivevano due confraternite con regole rigidissime, tra cui quella dei Battenti: i confratelli si flagellavano durante le cerimonie pubbliche e le processioni in segno di penitenza.

La Chiesa è aperta il sabato e la domenica. Per informazioni: 0773/30312 (Pro Loco) o Ufficio Cultura (0773/30426).